ASSODIMI - ASSONOLO

Associazione Distributori Noleggiatori
Centri Assistenza e Formazione
di macchine e attrezzature strumentali

Un successo il primo AssodimiDay di Verona

Un successo  il primo AssodimiDay di Verona

Oltre 75 persone intervenute per parlare di formazione, sicurezza, verifiche e ratificare il nuovo Statuto associativo

La sala gentilmente offerta dalla fiera di Verona è stata riempita dagli oltre 75 partecipanti che sono interventi al primo AssodimiDay. Soci, produttori e aziende interessate agli argomenti e all’associazione hanno interagito con esperti del settore della formazione e della sicurezza.
Dopo il saluto del Presidente Roberto Nicoletti e del Direttore Marco Prosperi il coordinatore del comitato tecnico Gualtiero Fabbri insieme a Michele Curatella, settore formazione del comitato tecnico, hanno affrontato e spiegato il funzionamento del nuovo decreto sulla formazione. In particolare è stato illustrato il progetto Assoforma che permette l’erogazione di formazione in base all’accordo stato regioni con una serie di servizi collegati per rendere l’azienda autosufficiente in base alla sua organizzazione.
Alle domande dei presenti è stato evidenziata la piena disponibilità del comitato tecnico per risolvere le varie problematiche. In particolare è stato annunciato la creazione di percorsi formativi per la preparazione di formatori all’interno delle aziende in base alle direttive del decreto, all’utilizzo di un portale per velocizzare l’erogazione della formazione e la possibilità di accedere ai fondi per la formazione finanziata.

Successivamente è stato affrontato le novità che si sono avute sul decreto delle verifiche periodiche evidenziando come Assodimi ed il coordinatore del comitato tecnico abbia avuto un ruolo importante nel far comprendere che i sollevatori telescopici devono risultato come una macchina unica.
Tra i punti illustrati:
  • La possibilità di effettuare domande cumulative e/o differite
  • Possibilità di effettuare la verifica da parte del noleggiatore anche se in quel momento non risultano “datore di lavoro”
  • Nuovo tariffario, unificato per i telescopici per le richieste effettuate dopo il 30/11/2012
  • Viene data la possibilità di avere un periodo di inattività della macchina con obbligo di verifica dopo ogni rimontaggio
La mattina è continuata con la presentazione di tutto il comitato tecnico formato oltre dal coordinatore Gualtiero Fabbri dall’esperto in formazione Michele Curatelle anche dall’avv. Angelo Austoni per gli aspetti legali e Francesco Aggio per gli aspetti assicurativi.
In particolare l’avv. Austoni ha parlato del forum associativo dove i vari associati possono scambiarsi commenti di vari argomenti ed in particolare consigli di carattere commerciale ed ha introdotto
  • Lotta ai ritardi nei pagamenti nelle transazioni commerciali: novità introdotte dal D.Lgs. 192/2012
  • Responsabilità solidale del committente nei confronti dell’appaltatore per versamenti di ritenute da lavoro dipendente ed IVA
Tali argomenti potranno essere discussi anche al prossimo congresso Assodimi di Maggio.

La mattina si è conclusa con la partecipazione di Gian Luca Benci che ha illustrato la continua collaborazione fra Assodimi ed Era spiegando le varie pubblicazione che vengono create a livello europeo e che possono essere utilizzate anche dalle nostre aziende.
Alle 12 è stata convocata l’assemblea dei soci ordinari di Assodimi per la ratifica del nuovo statuto. Il cambiamento che sta subendo l’Associazione per avvicinarsi sempre più alle aziende passa anche dal rinnovare il proprio statuto :
  • Nuova sede
  • Formalizzazione dei gruppi Assonolo, Assofficine e Assoforma
  • Nuova divisione dei compiti: ufficio di presidenza formato dai presidenti dei gruppi interni ad Assodimi e dal direttore che in collaborazione con il comitato tecnico gestiranno servizi e progetti in base alle richieste degli associati.
  • Obbligatorietà dei nuovi associati di accettare il codice di comportamento.
  • Per leggere il nuovo statuo clicca qui
L’incontro si è concluso con un grade applauso e la richiesta di organizzare altri momenti di incontro simili

Notizia del socio:

Contattaci

Campi Richiesti *