Associazione Distributori e Noleggiatori di Beni Strumentali

Riconoscimento del noleggio professionale: cosa stiamo facendo per il settore L’associazione si sta muovendo su più fronti per cercare di ottenere riconoscimento del concetto di noleggiatore professionale virtuso. Iniziata discussione con Ance, Inail, FedervarieConfindustria

Riconoscimento del noleggio professionale: cosa stiamo facendo per il settore

  • 05/10/2020
L’associazione si sta muovendo su più fronti per cercare di ottenere riconoscimento del concetto di noleggiatore professionale virtuso. Iniziata discussione con Ance, Inail, FedervarieConfindustria

Assodimi da sempre si batte per far conoscere ai clienti utilizzatori la differenza fra chi noleggia in modo professionale e chi invece si improvvisa. La difficoltà è nel creare una cultura fra gli utilizzatori e una base di informazione che non parta solamente dall’associazione che vi rappresenta.

In questi mesi Assodimi sta portando avanti in modo parallelo 5 progetti:

  • Progetto di comunicazione sul concetto di noleggio per incrementarne la conoscenza. Il progetto è coadiuvato dal tavolo della comunicazione composto dai resp. Comunicazioni delle varie aziende di noleggio
  • Mutuo riconoscimento fra noleggiatori e clienti con un protocollo che stiamo portando avanti con ANCE per avere da parte dell’associazione che rappresenta i nostri principali clienti un documento condiviso
  • Con Inail stiamo creando un vademecum per spiegare agli utilizzatori finali quali rischi si possono incorrere nell’utilizzare macchine e attrezzature non manutentante o non verificate prese da noleggiatori improvvisati
  • Con Federvarie-Confindustria abbiamo iniziano un processo per creare il riconoscimento del settore e della casa comune che li ospita cioè Assodimi
  • Infine stiamo provando con ANAC a introdurre il concetto di noleggio nei bandi di gara pubblici per provare a togliere alcune distorzioni tipiche del settore come noleggio a caldo e subappalto, pagamento dei servizi accesso ecc

CONTATTACI