Associazione Distributori e Noleggiatori di Beni Strumentali


TRIBASE RIVOLUZIONA LA TUA SICUREZZA







 
FLPLAST PRESENTERA’ IN OCCASIONE DELL’EXPOEDILIZIA 2010, ROMA 11-14 NOVEMBRE, UNA NUOVA SOTTOBASETTA, PROGETTATA PER GARANTIRE MASSIMA SICUREZZA NEL MONTAGGIO DEI PONTEGGI NEI CANTIERI EDILI.

TRIBASE RIVOLUZIONA LA TUA SICUREZZA

  • 13/09/2010
FLPLAST PRESENTERA’ IN OCCASIONE DELL’EXPOEDILIZIA 2010, ROMA 11-14 NOVEMBRE, UNA NUOVA SOTTOBASETTA, PROGETTATA PER GARANTIRE MASSIMA SICUREZZA NEL MONTAGGIO DEI PONTEGGI NEI CANTIERI EDILI.

FLPLAST presenta TRIBASE, la nuova sottobasetta polifunzionale multipla.
E’ un sistema modulare per la trasmissione del carico proveniente dai montanti del ponteggio verso il suolo.
TRIBASE nasce da un’approfondita indagine di marketing condotta da specialisti direttamente sui cantieri edili e presso addetti ai lavori sia di noleggio ponteggi sia di montaggisti.
Sono state prese in esame le richieste, valutate le segnalazioni di insoddisfazione e principalmente i suggerimenti degli operatori sul campo.
E’ stata effettuata un’attenta catalogazione ed analisi dei risultati dell’indagine, le segnalazioni più ricorrenti, in cui vengono indicati casi che generalmente creano rischi per la sicurezza, sono state: “Basette di ponteggi tubolari in posizione molto ravvicinata o addirittura sovrapposte, necessità di avere sottobasette con impronta circolare e quadrata, necessità di avere supporti certificati che garantiscano massima sicurezza in qualsiasi situazione”.
I problemi riscontrati dai progettisti sono, invece, legati soprattutto all’ambito della sicurezza dei ponteggi, in relazione alle problematiche create dall'appoggio su terreni diversi, per tenuta e consistenza.
Abbiamo unito le richieste e le idee degli intervistati con le idee e l’esperienza dei nostri tecnici ed è nata “TRIBASE”.
Su di essa possono poggiare sino a tre basi, tonde o quadrate indistintamente, le combinazioni d’uso sono molteplici: due basette vicine, due basette vicine e una sovrapposta, due basette sovrapposte. Tutto in un unico prodotto.
La sottobasetta TRIBASE è realizzata in PEHD, robusto materiale plastico, di colore giallo ed è dotata di quattro catarifrangenti.
E’ una fusione di modernità e rigore, risolve moltissime situazioni di cantiere che al momento non trovano soluzione se non accettando di mantenere un rischio residuo nella stabilità del ponteggio, in particolare nel caso di due montanti adiacenti, garantendo sempre la massima sicurezza.
Attualmente è in vigore il D.P.R. del 1956 n.164 in cui si autorizza come unico materiale d’utilizzo per rendere stabili queste costruzioni il legno.
Oggi le cose stanno cambiando, in conformità a quanto disposto dal D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. non vi è più l'obbligatorietà di utilizzo di un materiale specifico per realizzare tali elementi di ripartizione, purché vengano soddisfatte alcune condizioni, quali: dimensioni e caratteristiche adeguate ai carichi da trasmettere ed alla consistenza dei piani di posa, in modo da non superarne la resistenza unitaria, oltre le indicazioni più dettagliate contenute nel Pi.M.U.S. di cui all'Allegato XXII del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. redatto per ogni specifico cantiere.
La nuova sottobasetta TRIBASE di FLPLAST risponde pienamente alle specifiche indicate nelle normative ed offre una scelta in più in fase progettuale.
La forma svasata verso il terreno, la struttura “reticolare” nella parte inferiore e le dimensioni maggiorate ne permettono l’utilizzo anche in presenza di superfici irregolari, dove l’uso solo di una semplice sottobasetta o di pezzetti di legno è sconsigliato o inopportuno ai fini della sicurezza.
E’ un prodotto brevettato, certificato e garantito.
Come ci ha spiegato il sig. Ferremi, titolare di FLPLAST “Noi abbiamo sempre puntato su Qualità e Sicurezza, in tutti i nostri progetti, tanto che tutti i nostri articoli sono certificati e tutta la documentazione è disponibile sul sito aziendale