ASSODIMI - ASSONOLO

Associazione Distributori Noleggiatori
Centri Assistenza e Formazione
di macchine e attrezzature strumentali

Monitor della filiera cemento/calcestruzzo - novembre 2017

Monitor della filiera cemento/calcestruzzo - novembre 2017

Variazione negativa nella produzione delle costruzioni, e andamento positivo della produzione del calcestruzzo




 
 Nel mese di agosto l’indice di produzione delle costruzioni ha registrato una diminuzione dell’1,2% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, determinando una variazione cumulata annua negativa dello 0,6%. Ancora positivo, ad agosto, l’andamento dell’indice di produzione della filiera del cemento e del calcestruzzo (+1,9%). A determinare la crescita hanno contribuito quasi tutti i comparti. Molto bene i prefabbricati (+19,2%), in scia con il buon andamento degli investimenti delle imprese registrato dall’Istat. Positivi anche i valori registrati dalle malte (+8,8%), dal calcestruzzo (+8,5%) e da calce e gesso (+8,5%). Valori negativi invece per il cemento che ha registrato una contrazione del 3,6% portando la variazione cumulata annua a -1,2%. Se si esclude il mercato spagnolo (-0,4%), l’andamento delle costruzioni nei principali mercati europei è risultato positivo: Francia (+0,7%), Germania (+4,0%), Regno Unito (+2,5%).





Notizia del socio:

Contattaci

Campi Richiesti *